webinar register page

Webinar banner
EQUINOZIO DI PRIMAVERA - PACE CON GLI ANTENATI
Il 21 marzo, giorno dell'equinozio di primavera, si ristabilisce l'equilibrio tra luce e buio, tra presenza e dimenticanza, tra sofferenza e accettazione.

La nostra pratica meditativa consiste nel non considerare il buio come negativo e la luce come positiva, di non escludere mai la sofferenza ma di osservarla con attenzione ed accettazione senza farci coinvolgere nei pensieri che la fanno durare e ricominciare.

Il momento dell'equilibrio tra luce e buio è un momento carico di energia utile per ricominciare da capo. E lo possiamo fare avvalendoci anche del collegamento e del supporto dei nostri antenati di sangue e spirituali che sono sempre a nostra disposizione per aiutarci se noi ci apriamo al loro aiuto e al loro amore.

Innumerevoli generazioni ci hanno preceduti. Hanno creato le basi della nostra esistenza tanto confortevole e sicura oggi nonostante l'attuale situazione di maggiore attenzione alla nostra salute e a quella di tutti. Gli antenati meritano e si desiderano la nostra gratitudine. Ristabilendo un gioioso collegamento con loro e avvalendoci della loro forza, del loro amore e del loro supporto possiamo vivere questa primavera che sta per iniziare come una fantastica opportunità di presenza, di pratica meditativa, di compassionevole collegamento e di amore.

Il webinar durerà 90 minuti e prevederà la pratica delle prosternazioni / del "toccare la terra" nella quale ci sdraiamo sulla pancia sul pavimento in modo meditativo mettendoci in collegamento con la terra e con gli antenati (5 volte sempre per 1-2 minuti, ma puoi anche rimanere seduto/a senza sdraiarti). Del resto il webinar prevede una presentazione iniziale, una o più meditazioni guidate e una parte per la condivisione di esperienze e domande + risposte.

La partecipazione è gratuita. Principianti benvenuti!

Mar 21, 2020 07:00 PM in Amsterdam

Webinar logo
Webinar is over, you cannot register now. If you have any questions, please contact Webinar host: Volker Winkler.