Meeting Register Page

SCIP: la banca dati sulle sostanze ad alta pericolosità
Dal 5 gennaio 2021 sarà attiva SCIP, la banca dati sulle sostanze ad alta pericolosità nei prodotti; le aziende che producono, assemblano, importano o distribuiscono articoli, nell’ambito dell’Unione Europea, avranno l’obbligo di trasmettere all’ECHA le informazioni sugli articoli e sui prodotti, in particolare sulle sostanze estremamente preoccupanti presenti in una concentrazione superiore allo 0,1% p/p.
Nel corso dell’evento, organizzato da UCIMU, ANIMA e Confindustria Novara, Vercelli, Valsesia, con TIFQ, società di ICIM GROUP, come partner tecnico, saranno illustrate alle imprese manifatturiere e agli importatori, le strategie per gestire questa nuova necessità e una serie di servizi a supporto, necessari per garantire la conformità ai nuovi obblighi.

Programma
14.00 – Apertura lavori - Enrico Annacondia, UCIMU
14.10 – SCIP in pillole - Serena Pantano, ANIMA Confindustria
14.40 – Raccolta dati e notifica SCIP:
- Esempi concreti e simulazione di ingresso nella banca dati SCIP -
Salvina Murè, TIFQ società di ICIM Group
- Realtà produttive e obbligo di notifica SCIP - la testimonianza di
Toyota Industries – Lorenzo Melfi, Toyota Material Handling
Manufacturing Italy
15.45 – Domande e risposte
Modera Alessandro Maggioni, ANIMA Confindustria

Jan 20, 2021 02:00 PM in Rome

Loading
* Required information